Menù facile e veloce – e senza glutine – per il camper Camper for dummies / Food

Parlare di cibo oggi, in questo periodo, dove le nostre pance hanno indugiato a lungo su tante, tantissime pietanze, da quasi un senso di nausea.

Ma visto che prima che il nuovo anno lavorativo ricominci seriamente abbiamo ancora un weekend, perchè non trascorrerlo in compagnia del nostro amico camper?

Il menù in camper

Uno dei punti fondamentali quando io organizzo i nostri fine settimana a spasso è il menù.

Questo perchè così ho modo di portarmi appresso solo ciò che realmente serve senza sovraccaricarci – ricordate: la questione peso è molto importante. Ma soprattutto perchè così il menù è già stabilito e non devo pensare a cosa cucinare.

La maggior parte delle volte preparo anche anticipatamente le pietanze in modo che siano solo da scaldare: minimo sbattimento in vacanza, massima resa!

Cosa prevede il nostro menù in camper?

Il must è quello di sempre, di tutte le mie ricette: semplice, veloce e senza glutine.

Come dicevo, faccio in modo di organizzarmi e preparare quasi tutto prima di partire.
Ovviamente più il viaggio è lungo più è difficile avere già tutto pronto, ma se si tratta solo di un weekend non ci sono problemi.

Menù settimanale Pranzo e Cena

Veniamo al dunque, e vediamo cosa prevede il nostro menù.
Ovviamente è un menù pensato da me e che va riadattato alle esigenze di ciascuno.

Inoltre vi faccio presente, soprattutto per i bambini, che dovrete calcolare l’aggiunta di pasta (al pomodoro, in bianco, ecc) oppure minestrone di verdure nei pasti in cui il primo non è incluso o in base alle vostre abitudini.

Infine, vi segnalo che per alcuni piatti trovate il link delle ricette così non avrete alcun problema a prepararli.

Lunedì

Pranzo: pasta con zucchini + carote e fagiolini
Cena: Fettine di pollo con pomodori e olive

Martedì

Pranzo: Bresaola o prosciuttto crudo con verdure lesse – carote, spinaci, finocchi, zucchini, ecc
Cena: Filetto di merluzzo o nasello al limone e vino bianco con asparagi

Mercoledì

Pranzo: Risotto con piselli + zucchini
Cena: cosce di pollo con patate

Giovedì

Pranzo: Frittatina con zucchini (quelli avanzati il giorno precedente), a volte ci aggiungo dei cubetti di wurstel) + melanzane con origano
Cena: Fettina di vitello o maiale con fagiolini (a volte io uso quelli in scatola pronti all’uso)

Venerdì

Pranzo: Caprese e prosciutto cotto
Cena: Polpette di coste o spinaci e primo sale

Sabato

Pranzo: Parmigiana di zucchine e bocconcini di vitello o maiale
Cena: Pizza

Domenica

Pranzo: Pasta al ragù e verdure saltate in padella
Cena:  Torta salata (Torta salata Arrotolata con prosciutto e formaggio oppure Torta Salata con Zucchine, prosciutto e speck) con verdure avanzate a pranzo.

Nel weekend

Come si può  notare, nel weekend generalmente ci concediamo qualche sfizio in più.

Inoltre essendo questo menù settimanale pensato appositamente per un weekend in camper, i pasti del venerdì, sabato e domenica sono ancor più facili e veloci da preparare. E soprattutto si possono preparare in anticipo e poi semplicemente riscaldare.

Un extra sfizioso e la merenda

torta di mele MammaInViaggio

E se si volesse un qualcosa in più,  si può pensare ad una torta di mele senza glutine , ottima anche come colazione.

Mentre per la merenda ci affidiamo a qualcosa di tascabile e veloce, soprattutto se siamo a spasso.
Se siete a corto di idee: questa è la soluzione per un’ottimo e sano spuntino.

Se questo articolo vi è piaciuto, lo avete trovato utile o interessante, non dimenticate di condividerlo!

Vi aspetto anche sui miei profili social:

Facebook
Twitter
Instagram


Silvia, classe 1985, mamma di una patatona, un angelo e una bimba-arcobaleno, nonché moglie, viaggiatrice, scrittrice e fotografa (improvvisata). Agente di viaggio e social media writer un tempo, travel blogger oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *