Torta salata con zucchine, prosciutto e speck Food

Ogni volta che si avvicina una gita fuori porta, che sia di una sola giornata oppure un weekend, non so perchè, ma si risveglia in me la voglia di cucinare.
Una ricetta che sia un qualcosa di diverso, da gustare durante la vacanza.
Come se non avessi già abbastanza cose da preparare per la partenza!

Comunque, cucinare, dicevamo.
Come saprete se avete seguito questa mia rubrica di ricette, tutte sono facili, veloci e senza glutine.

Perciò, per dar libero sfogo alla mia voglia di creatività, oggi mi dedico ad una torta salata con zucchine, prosciutto e speck

Le torte di verdura sono un ottimo spuntino, un’alternativa alla pasta, sempre pronta per essere gustata e un antipasto ideale per qualsiasi tipo di menù.
Inoltre sono un ottimo trucco per far mangiare ai bambini un po’ di verdura.
– Non che le mie bimbeinviaggio ne abbiamo bisogno: loro divorano qualsiasi cosa, per fortuna! –

Noi, per esempio, gustiamo questa torta salata come piatto unico.

Cominciamo dagli ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia senza glutine (io ho usato quella della Buitoni, ma ovviamente si può scegliere la pasta sfoglia classica)
4 zucchine
200 g di formaggio saporito tipo fontal (potete anche decidere di optare per del formaggio saporito già in fette, ma non sottilette)
1 hg di prosciutto cotto tagliato sottile
1 hg di speck tagliato sottile

Ed ora vediamo come prepararla

I passaggi sono pochissimi e davvero facili:

  1. Fate cuocere le zucchine tagliate a pezzetti piccoli in una grande pentola.
  2. Nel frattempo aprite la pasta sfoglia, stendetela in una pirofila adatta al forno e lasciatela riposare.
  3. Quando le zucchine saranno ormai cotte, spegnete il fuoco e lasciatele raffreddare.
  4. Quando saranno fredde, stendete uno strato di zucchine, uno di prosciutto e uno di formaggio saporito tagliato molto sottile sulla base di pasta sfoglia.
  5. Poi ricominciate facendo un nuovo strato di zucchine, questa volta uno di speck e di nuovo uno di formaggio.
  6. É ora di cuocere nel forno preriscaldato a 180° per circa 30 35 minuti o finché la torta non sarà dorata.

E la nostra torta di verdura è pronta!
Ottima se servita calda ma anche tiepida e riscaldata il giorno dopo, sempre che ci arrivi all’indomani!

Un’informazione in più: io ho utilizzato la pasta sfoglia senza glutine della Buitoni la cui consistenza da fredda è leggermente diversa rispetto alla sfoglia classica. Appare un po’ più appiccicosa e molle – come qualsiasi impasto fatto con farine senza glutine-, ma una volta cotta, sia la consistenza che il sapore sono assolutamente normali e … squisiti!

E voi, conoscete altre ricette facili e veloci da suggerire? Se sì, scrivetemi!

Ti è piaciuto questo post? Condividilo, clicca il tasto facebook qui sotto.
Grazie!


Silvia, classe 1985, mamma di una patatona, un angelo e una bimba-arcobaleno, nonché moglie, viaggiatrice, scrittrice e fotografa (improvvisata). Agente di viaggio e social media writer un tempo, travel blogger oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *