Skip to main content

Il nostro magnifico Madagascar

Silvia, classe 1985, mamma di due bimbe viaggiatrici ed un angioletto, nonché moglie, viaggiatrice e scrittrice. Agente di viaggio un tempo, travel blogger e webwriter oggi.

Website: http://www.mammainviaggio.com

Related News

Comment5

  1. Rosalia

    Ciao! Grazie per le informazioni. Faremmo la stessa crociera a fine Ottobre. Qualche suggerimento in più per chi raggiunge questo posto con la nave? Consigli? Vorremmo fare un po’ tutto quello che avete fatto ma abbiamo due nani di 4 anni e 18 mesi… mi sconsigli qualcosa. Grazie anticipatamente!!!!!

    1. Silvia Guelpa Author

      Ciao Rosalia, quando noi abbiamo fatto questa crociere le due bimbe avevano 21 mesi e 5 anni perciò non molto più grandi dei tuoi.
      Noi abbiamo preferito affidarci a dei tour organizzati e non girare da soli nelle città, per paura di ciò che avremmo potuto trovare in Madagascar.
      In effetti a Tamatave, con le bimbe, non mi sarei fidata a girare da sola.
      Nel nord, invece, a Diego suarez e Nosy Be sarebbe stato più facile.
      Per non organizzare delle escursioni con la nave ma affidarvi a dei professionisti locali, potete rivolgervi a quelli che ho indicato nel post.
      Se hai altre domande specifiche chiedimi pure.

      1. Rosalia

        Gentilissima! Grazie mille per la tua risposta. Ho letto tutti i tuoi diari sulle tappe della crociera. Molto interessante. Per Madagascar ho già contattato i ragazzi che citavi. Siamo indecisi su quelle isola fare ma credo comunque con loro. Per Seychelles, Reunión e Mauritius invece non saprei cosa fare. Mi piacerebbe visitare i posti che citi nei tuoi racconti. Purtroppo non ho trovato molto dati organizzativi su come muoversi in autonomia in questi tre paesi. Voi avete fatto escursione con la nave. Peccato non ci sia un racconto proprio della vostra crociera. Mi sarebbe piaciuto tanto leggerlo. Grazie!

      2. Rosalia

        Gentilissima! Grazie mille per la tua risposta. Ho letto tutti i tuoi diari relativi alle tappe della crociera. Molto interessante. Per Madagascar ho già contattato i ragazzi che citavi. Siamo indecisi su quelle isola fare ma credo comunque con loro. Per Seychelles, Reunión e Mauritius invece non saprei cosa fare. Mi piacerebbe visitare i posti che citi nei tuoi racconti. Purtroppo non ho trovato molto dati organizzativi su come muoversi in autonomia in questi tre paesi. Voi avete fatto escursione con la nave. Peccato non ci sia un racconto proprio della vostra crociera. Mi sarebbe piaciuto tanto leggerlo. Grazie!

        1. Silvia Guelpa Author

          Noi abbiamo fatto tante escursioni organizzate dal momento che ci spostavamo con le bambine e non sapevamo cosa ci attendeva in loco.
          In realtà, una volta sul posto, abbiamo scoperto che al porto di ogni città ci sono sempre diversi taxi locali che si offrono per dei tour a prezzi ragionevoli.
          Alle Seychelles abbiamo fatto l’escursione con la nave per le isole di Praslin e la Digue mentre abbiamo scelto un taxi che ci ha portati a Beau Vallon, invece Victoria è raggiungibile a piedi dal porto.
          A Rèunion abbiamo optato per un tax locale che ci ha portati alle cascateNiagara, al tempio Tamil e poi in spiaggia. Mentre al vulcano ci siamo andati con un’escursione organizzata.
          A Mauritius abbiamo fatto il tour del nord con un taxi ( ve lo consiglio davvero).
          Il sud invece l’abbiamo visto con l’escursione che prevedeva anche il rientro in aeroporto poichè era il giorno della partenza.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *