Due principesse a corte, al Castello delle Sorprese #InPiemonte / Parchi

Principesse e cavalieri in carne ed ossa che passeggiano nel cortile e lungo le stanze di un castello…
Giochi di una volta che in questo luogo sembrano così attuali…
Poi uno spettacolo, quello de “La Principessa ribelle e la dinastia della spada” che prende vita nelle stanze del palazzo…
E una carrozza pronta a trasformare anche noi in principesse portandoci a spasso nel verde giardino fiorito.

Sembra l’incipit di una fiaba, eppure non lo è. Tutto questo è realtà e porta il nome di Castello delle Sorprese.

Dove prendono vita le favole

Ad Oleggio Castello, nella splendida cornice del Lago Maggiore, ha luogo la quarta edizione del Castello delle Sorprese.

Lo splendido Castello dal Pozzo ospita questa manifestazione tanto speciale quanto fiabesca.
Immerso in un parco verde decisamente molto curato con  una terrazza sul retro che regala una vista davvero meravigliosa sul lago… insomma, provare per credere.

Castello Delle Sorprese MammaInViaggio

Castello Delle Sorprese MammaInViaggio

Castello Delle Sorprese MammaInViaggio

Ma cosa sono questo castello e queste sorprese?

Noi ci siamo stati proprio la domenica appena passata per scoprirlo.
Di certo non poteva sfuggirci un evento adatto alle famiglie.

Ad attenderci, una grande festa di primavera in questo meraviglioso castello dove il tempo sembra essersi fermato, come per incantesimo, come accade nelle favole.

I giochi di una volta

Fermato perchè troviamo principi e principesse, ma non solo: ben 60 postazioni di giochi di una volta.

Ed è così che giochiamo con una trottola, al gioco delle pulci, cerchiamo di pescare una bottiglia e poi … poi tanti ed ancora tanti altri.

Ma sarebbe troppo lungo elencarli, molto meglio andare al Castello delle Sorprese e provarli di persona.
Sono certa che anche gli adulti si divertiranno.
Non mi credete? Chi credete che abbia passato mezz’ora al gioco della pesca? Non di certo io e le bambine…

Castello Delle Sorprese Giochi di una volta MammaInViaggio

Castello Delle Sorprese Giochi di una volta MammaInViaggio

Castello Delle Sorprese Giochi di una volta MammaInViaggio

Castello Delle Sorprese Giochi di una volta MammaInViaggio

Una delle attrazioni più interessanti, che è anche un laboratorio, porta il nome : “Fare la carta come i mastri cartai del Medieovo”.

Grazie a quest’esperienza interattiva saranno proprio i bambini a creare un foglio di carta partendo da vecchi giornali che vengono, nell’ordine, fatti a pezzi, bagnati, compattati e pressati, stesi ad asciugare… et voilà!

Diciamo che non è del tutto così, ma le nostre insegnanti hanno reso questo processo così facile, un gioco così divertente, che davvero fare la carta ci è sembrato un lavoretto da riprovare a casa.

Castello Delle Sorprese Laboratorio della carta MammaInViaggio

Castello Delle Sorprese Laboratorio della carta MammaInViaggio

Una passeggiata in carrozza

Vi ho detto che il parco è davvero meraviglioso: con alberi secolari e ampi prati dove poter giocare o stendersi al sole.

E cosa fare in un giardino così se non una passeggiata in carrozza?
Siamo delle principesse anche noi, in fondo.

Castello Delle Sorprese MammaInViaggio

Perciò due maestosi cavalli sono pronti a trainare il nostro regale cocchio e portarci a spasso lungo il sentiero che si snoda nel giardino.
Un’esperienza che le nostre BimbeInViaggio adorano, che tutti i bambini adorano.

La falconeria

Ma le attrazioni non sono ancora finite.
Prima di visitare l’interno del palazzo, ci spostiamo sul retro del castello per ammirare lo spettacolo dei rapaci.
Maestosi uccelli che volano al richiamo dei loro addestratori.

Castello Delle Sorprese Spettacolo dei rapaci MammaInViaggio

E poi c’è pure il battesimo del guanto!
No, noi questo lo saltiamo per questa volta: non è di certo da principesse…

La visita-spettacolo

Il clou della nostra visita è di certo lo spettacolo “La Principessa ribelle e la dinastia della spada” che si tiene all’interno delle mura del palazzo.

Sarà proprio lei, la Principessa Ribelle, a farci rivivere la sua storia nelle stanze del castello.

Castello Delle Sorprese Visita-spettacolo MammaInViaggio

Castello Delle Sorprese Visita-spettacolo MammaInViaggio

Castello Delle Sorprese Visita-spettacolo MammaInViaggio

Castello Delle Sorprese Visita-spettacolo MammaInViaggio

Un consiglio: mentre i bambini sono intenti ad ascoltare gli attori recitare, prendetevi del tempo per osservare le stanze in cui vi trovate: dipinti, stemmi, soffitti decorati, eleganti e massicce porte in legno… il palazzo è una vera attrazione anche a sé stante.

Castello Delle Sorprese MammaInViaggio

Castello Delle Sorprese MammaInViaggio

Castello Delle Sorprese MammaInViaggio

Le date 2018

Parliamo ora di dettagli più pratici: la manifestazione “Il Castello delle Sorprese” si tiene nel mese di Aprile e le date 2018 sono: 2 – 8 – 15 – 22 – 25 Aprile.
Perciò affrettatevi perchè vi resta poco tempo per poter partecipare!

Un altro particolare che devo segnalare: nella data a cui noi abbiamo partecipato – 15 Aprile – c’era il raduno cosplayer Disney perciò il parco era letteralmente invaso dai celebri personaggi dei cartoni animati.

Castello Delle Sorprese MammaInViaggio

 

Castello Delle Sorprese Disney MammaInViaggio

Castello Delle Sorprese Disney MammaInViaggio

Purtroppo quest’appuntamento prende luogo in un’unica data, ma durante le altre ci saranno danze e spettacoli con la “Nobiltà Sabauda”, che forse, a mio avviso, si incastona ancora meglio nel contesto della struttura.

Un qualcosa in più: cena e pernottamento al Castello

Per arricchire ancor più questa esperienza, già di per sé fiabesca, è possibile cenare al castello e pernottare nell’Hotel Castello Dal Pozzo  oppure in un hotel convenzionato nelle vicinanze.
Durante la cena è anche previsto un intrattenimento a tema.

Se siete interessati, potete ricevere maggiori informazioni e soprattutto prenotare qui.

Informazioni utili

Ultime informazioni utili per tutte le famiglie:

  • Nel parco è possibile girare con il passeggino anche se un po’ difficoltoso vista la ghiaia. All’interno del castello durante la visita-spettacolo, il passeggino va lasciato all’esterno.
  • Ci sono bagni allestiti con fasciatoio
  • In loco è possibile mangiare nelle aree allestite e persino usufruire di un luogo coperto per il proprio pranzo al sacco.
  • Parcheggio gratuito in Via Monte Oleggiasco 31 a Oleggio Castello e dista circa 400 metri dall’ingresso del castello stesso ed è ben indicato.
  • Mi raccomando, impostate il vostro navigatore con il nome del paese al completo, poichè ne esiste uno dal nome Oleggio – e non Oleggio Castello – che si trova a circa 30 km dal Castello delle Sorprese.
  • Se dovesse piovere la manifestazione si terrà lo stesso: la visita-spettacolo che si tiene al coperto non subirà variazioni, mentre le altre attività verranno spostate nel Centro Congressi dell’Hotel.

E adesso che sapete tutto, non potete proprio non portare i vostri principi e principesse a questo castello per una giornata di divertimenti per tutta la famiglia- ricordate i giochi di una volta che piaceranno di più a voi che non a loro!

Se questo articolo ti è piaciuto, lo hai trovato utile o interessante, non dimenticarti di condividerlo!


Silvia, classe 1985, mamma di una patatona, un angelo e una bimba-arcobaleno, nonché moglie, viaggiatrice, scrittrice e fotografa (improvvisata). Agente di viaggio e social media writer un tempo, travel blogger oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *