Capodanno 2018, dove? Attrazioni / Da non perdere

Meno di due mesi ci separano dall’avvento del nuovo anno.
E fervono i preparativi, le idee, le proposte, le offerte per questo Capodanno 2018.

Che sia in Italia o all’estero, l’evento va festeggiato, perciò non perdiamo tempo- anche perchè, tutto sommato, è decisamente giunto il momento di organizzare.

Iniziamo subito menzionando i Concerti in piazza

In tutta Italia, le piazze ospiteranno cantanti ed artisti italiani e non che allieteranno l’avvento del nuovo anno con concerti e spettacoli gratuiti.

Qui trovate una carrellata dei vari eventi, in continuo aggiornamento.

Ed ora passiamo alle mete che mi sento di suggerirvi per questo Capodanno 2018.

La meta insolita: Capodanno a Ljubljana

capodanno Ljubljana MammaInViaggio

La piccola capitale della Slovenia merita, senza dubbio, una visita.
Il centro storico è pedonale e facilmente visitabile e nel periodo natalizio l’illuminazione è spettacolare.

Storia, tradizione e stile, arte e cultura faranno da cornice ai fuochi d’artificio che saluteranno il nuovo anno.

La meta romantica (ma non solo): Capodanno sul Lago di Bled

Capodanno Lago di Bled MammaInViaggio

Non ci spostiamo di molto, restiamo in Slovenia ad appena un’ora da Ljubljana.
In una magica cornice incantata, immersi nella natura, sulle rive di un piccolo lago, anche qui tanti fuochi d’artificio per la Mezzanotte.

La meta evergreen: Capodanno a Parigi o Londra

Io le definirei le due capitali Europee per antonomasia. Quelle che attraggono milioni di turisti ogni anno, le intramontabili, qualunque siano le circostanze e gli avvenimenti.

Qui non è difficile trovare avvenimenti per celebrare il Capodanno.

Nello specifico a Londra ci saranno i celebri fuochi di Mezzanotte. Ma attenzione per partecipare ed accaparrarsi i posti migliori nei pressi del London Eye è necessario l‘acquisto di un biglietto.
Se invece starete nei pressi di Primerose Hill, li ammirerete da distante ma gratuitamente.

In realtà sconsiglio quest’esperienza alle famiglie con bambini: troppo caos e troppe ore da attendere per  lo spettacolo.

Un qualcosa di davvero particolare è invece la cena  presso il ristorante Coppa Club: parliamo di particolari igloo trasparenti con vista sul Tamigi (e di conseguenza i fuochi d’artificio).
Se questa è la vostra opzione, affrettatevi perchè i posti vanno letteralmente a ruba.

Ristorante Coppa Club London MammaInViaggio

A Parigi, invece, ci sarà come ogni anno il count down segnato dalla Tour Eiffell con spettacolo pirotecnico annesso.
La ville lumière sarà capace di stupirvi anche in quest’occasione, ne sono certa.

Tra l’altro, vi segnala un’offerta per Capodanno a Parigi proprio qui.

La meta famigliare: in Italia in baita

Il mio suggerimento, se volgiamo restare in Italia, è quello di affittare una baita in montagna e trascorrere il Capodanno con gli amici in una magica atmosfera conviviale.

Capodanno Baita MammainViaggio

Noi abbiamo optato per questa soluzione proprio l’anno scorso e si è rivelata la soluzione migliore con due bimbe piccine.

Per l’affitto potete pensare di affidarvi a siti come Homeaway oppure AirBnb

La meta al caldo: Cuba

Cuba MammaInViaggio

Per chi volesse spezzare l’inverno e sognasse una meta al caldo, quest’ano mi sento di suggerirvi Cuba

Il periodo di Dicembre è ottimo come stagionalità per partire, inoltre quest’anno ho visto diverse offerte di voli e strutture per questa località, perciò vi suggerisco di fare qualche ricerca tramite il sito Kayak o Skyscanner.

Cuba è una buona meta anche per il turismo delle famiglie … perciò preparate le valige!

E sognando ad occhi aperti i mari caraibici, vi lascio ad organizzare il vostro Capodanno 2018.

Scrivetemi nei commenti dove!

Se questo articolo vi è piaciuto, lo avete trovato utile o interessante, non dimenticate di condividerlo! 

 


Silvia, classe 1985, mamma di una patatona, un angelo e una bimba-arcobaleno, nonché moglie, viaggiatrice, scrittrice e fotografa (improvvisata). Agente di viaggio e social media writer un tempo, travel blogger oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *